Risparmiare, piccoli utili consigli su come arrivare a fine mese

Spread the love

risparmiare, piccoli utilissimi consigli fai da te per non arrivare a fine mese con l’acqua alla gola e ritrovare il sorriso.

risparmiare, piccoli utilissimi consigli fai da te per non arrivare a fine mese con l'acqua alla gola e ritrovare il sorriso.
risparmiare, piccoli utilissimi consigli fai da te per non arrivare a fine mese con l’acqua alla gola e ritrovare il sorriso.

Vi capita mai di arrivare a fine mese senza un soldo, ripiegare su insalate a pranzo e cena con la pancia che brontola rumorosamente?

A me è successo molte volte, purtroppo ci sono stati dei periodi di magra in cui ho dovuto ripiegare su patate e insalata a pranzo e cena. Ma ora mi sono fatta più furba e ho imparato ad utilizzare meglio le mie poche risorse.

  1. Usare gli elettrodomestici nelle fasce orarie migliori, ad esempio usa la lavatrice alle 11 di sera, quando costa meno e a pieno carico. In questo modo la bolletta sarà più leggera.
  2. Cerca di stirare il meno possibile, stendi bene i vestiti aiutandoti con le mai, in modo da eliminare stropicciature a monte. In questo modo dovresti riuscire a stirare solo l’essenziale.
  3. Autoproduci detersivi per lavare la roba e pulire casa, le materie prime costano molto meno dei prodotti già pronti che trovi sugli scaffali dei negozi. Questo vale anche per la cucina, impara a realizzare pane e dolci fatti in casa, pasta e pizza. Ne acquisterai anche in gusto, le cose fatte in casa hanno tutto un altro sapore. Anche il dado fatto in casa è un ottimo aiuto.
  4. Fai una spesa mirata settimanale o bi-settimanale programma pranzi e cene (quantità incluse per membri della famiglia) e poi acquista solo quello che ti occorre. Il tuo frigorifero sarà più vuoto, e non avrai alimenti sprecati.
  5. Usa i mezzi pubblici costa molto meno un abbonamento al treno o bus che mantenere un’auto con assicurazione, manutenzione e benzina.
  6. Orto cittadino molte città mettono a disposizione appezzamenti di terreno comunale per realizzare degli orticelli, fai domanda al tuo comune di residenza per autoprodurre la tua verdura e frutta.
  7. Mantieni sempre la temperatura di casa stabile in inverno, intorno ai 20 gradi, con una felpa addosso non dovresti avere freddo.
  8. Non lasciare niente in stand-by spegni le luci per risparmiare quando entri ed esci da una stanza, anche quelle esterne e non lasciare apparecchi accesi la notte. Creano calore e consumano. Attenzione, alcuni modelli di modem fibra non si possono spegnere, vanno lasciati accesi.
  9. Rateizza e dilaziona le bollette: enel energia dà l’opzione di rateizzare le bollette troppo alte oppure di allungare la scadenza di un mese. Contattate il numero verde per informazioni.
  10. Tanta frutta? Fai le conserve e le marmellate in casa. Ricorda sempre di sterilizzare nel microonde i vasetti di vetro prima. Sono delle ottime merende anche per i bimbi.
  11. Ami le maschere viso? Realizzale in casa con frutta e verdura, vedrai i benefici di un prodotto tutto al naturale.
  12. Risparmia acqua quando lavi i piatti e li risciacqui non lasciarla scorrere, anche quando ti fai i denti, non lasciarla aperta. Preferisci la doccia alla vasca e raccogli l’acqua piovana per innaffiare le piante. Anche l’acqua di cottura è perfetta per innaffiare.
  13. Se ami leggere frequenta le biblioteche, potrai prendere i libri che vuoi senza pagare nulla, ovviamente ricordati la scadenza per restituirli.
  14. Usa i coupon e approfitta dei saldi sia nei negozi fisici che in rete puoi risparmiare anche il 70%.
  15. Compra i farmaci generici non i marchi blasonati, ad esempio la tachipirina costa molto meno senza il nome conosciuto, io l’ho trovata a meno di 3 euro.
  16. Visita i musei e i siti archeologici nei giorni gratuiti, informati sui siti ufficiali quando si svolgono queste giornate.
  17. Usa Whatsapp per telefonare e inviare messaggi, non paghi nulla.
  18. Compra buste di stoffa al discount, puoi utilizzarle tante volte, invece di sprecare plastica inutilmente e risparmiare.
  19. Conserva cenere e fondi di caffè, sono ottimi concimi per le piante.
  20. Impara ad utilizzare gli avanzi per ricette salva frigo, non hai idea con un pò di fantasia cosa si può realizzare.
  21. Crea porzioni abbondanti di cibo e congela per più volte, ad esempio uso realizzare in estate la passata di pomodoro fresca e conservarla nel congelatore in più vaschette. Oppure la pasta al forno in più porzioni o le polpette.
  22. Crea spugne per i piatti cucendo assieme le retine delle arance o dei limoni, vedrai come sono funzionali.

Per oggi è tutto, ci risentiamo al prossimo post per risparmiare con altri consigli 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook Comments

Precedente Gladiatori donna, combattenti fiere e coraggiose dell’antica Roma Successivo Microonde, i miti da sfatare sul fatto che sia dannoso