Cookie Policy Cantine Leonardo Manetti, parliamo di vino toscano
Crea sito

Cantine Leonardo Manetti, parliamo di vino toscano

Spread the love

Cantine Leonardo Manetti, parliamo di vino toscano, terra di grandi vini resi famosi dallo storico simbolo del gallo nero.

leonardo-manetti-vino-toscano
Leonardo Manetti vino toscano

Le Cantine Leonardo Manetti sono locate al Greve del Chianti, una zona situata tra Firenze e Siena, una terra di grandi e importanti vini. L’azienda è condotta dal giovanissimo Leonardo Manetti, laureato in viticultura ed enologia.

Un giovane dai forti valori e un sogno da realizzare

Il suo sogno è sempre stato quello di dedicarsi all’agricoltura e seguire le orme della famiglia. Un giovane di sani valori, quelli di un tempo puri e genuini con la passione per le poesie, diventate pubbliche. Tutto questo si racchiude in un simbolo che troviamo nell’etichetta dei suoi prodotti: la piuma che scrive.

Azienda ad indirizzo viti-olivicolo, si perchè non si occupa solo di vino ma anche di olio extravergine d’oliva e coltiva il giaggiolo (iris pallido) per l’industria dei profumi.

La conformazione del terreno toscano, sassoso e con varie pendenze, rende i vini rossi di grande qualità.

leonardo-manetti-vino-toscano

I vini che ho ricevuto sono due Chianti Classico 2015 San Giovese e IGT Toscana 2016 San Giovese , rossi, ognuno con le sue particolarità e caratteristiche.

Chianti Classico 2015

Colore: Rosso rubino vivace
Odore: frutti di bosco
Gusto: frutta rossa, fresco e piacevole
Titolo alcolometrico: 13,5%
Abbinamento: Primi piatti a base di carne, carne alla griglia e formaggio pecorino.

Le mie impressioni: bevuto fresco è davvero piacevole, bisogno berlo con attenzione perchè è molto forte e la testa gira dopo il primo bicchiere. Il profumo chiaramente fruttato, e anche il sapore, l’ho accompagnato ad un piatto di carne arrosto e ad una piccola fetta di formaggio asiago, devo dire che ben si accompagna a queste pietanze. Un vino piacevole da sorseggiare a pranzo con ospiti, per allietare e vivacizzare il pasto.

IGT Toscana 2016

Colore: Rosso rubino vivace
Odore: frutti di bosco
Gusto: frutta rossa, fresco e piacevole
Titolo alcolometrico: 13%
Abbinamento: piatti a base di carne, primi o secondi, carne grigliata e formaggi forti come gli erborinati o il pecorino.

Le mie impressioni: questo vino è perfetto con i formaggi erborinati e la carne alla griglia, ha un sapore intenso e non va bene con i piatti delicati, ma con piatti dal sapore deciso e particolare. Bevuto a temperatura ambiente diventa piacevole da sorseggiare a pranzo o a cena. E’ il perfetto protagonista per una grigliata tra amici.

Riferimenti

www.leonardomanetti.com   [email protected]

www.facebook.com/leonardomanettivino

www.instagram.com/leonardo.manetti.vino

www.twitter.com/ManettiVino

 

 

Facebook Comments

Pubblicato da ilmondodiramy

Amo tutto ciò che è arte dalle pitture ad un bel piatto, dalla musica ad un abito particolare... 37 anni e una qualifica di archivista informatico, di origini sarde ma adozione campana, adoro scrivere e disegnare. Amo alla follia la mia bassotta Sandy perchè siamo simili...piccole, pienotte ma con un cuore enorme.

Translate »